Master post laurea in: Resilienza urbana e tutela del patrimonio culturale.


Basilicata Beni Culturali > News e Iniziative > Master post laurea in: Resilienza urbana e tutela del patrimonio culturale.
Bernalda (MT): loc. Metaponto – Progetto di allestimento e potenziamento della fruizione del Parco archeologico urbano e delle Tavole Palatine – Nomina Commissione di gara
14 marzo 2017
Bernalda (MT): loc. Metaponto – Progetto di allestimento e potenziamento della fruizione del Parco archeologico urbano e delle Tavole Palatine – Documentazione
17 marzo 2017
Foto Master Resilienza

Giornata di orientamento, dalle 10 alle 13 del 15 marzo 2017, nell’aula Amatucci della Facoltà di Ingegneria dell’UNIBAS, sulle modalità di accesso al bando e strutturazione didattica del Master in: Resilienza urbana e tutela del patrimonio culturale.  Risk management, sostenibilità e pianificazione integrata.

Il Master si pone l’obiettivo di formare nuove figure professionali  nell’ambito:

  • della gestione dei disastri e ischi naturali (terremoti, frane, alluvioni, erosione accelerata);
  • dell’adozione delle misure di sostenibilità resiliente nelle fai di sviluppo urbano ed industriale in aree sensibili e di elevato valore ambientale e culturale;
  • nell’archeologia preventiva in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori;
  • nella pianificazione territoriale integrata riferita alla stesura di piani paesaggistici, urbanisticidi emergenza e di protezione civile;
  • nella definizione di scenari di rischio naturale ed antropico e delle priorità di intervento per la tutela del patrimonio culturale storico-archiettonico, archeologico e paesaggistico.

La partecipazione al Master è incentivata anche dalla concessione di un contributo finanziario (voucher) della Regione Basilicata, ai fini dell’iscrizione e frequenza a master non universitari.

All’incontro, coordinato da Emilio Gerardo Giugliano dell’Istituto Pilota srl di Potenza e direttore del Master, sono intervenuti in qualità di partner, Leonardo Nardella, Segretario Regionale MiBACT della Basilicata; Maurizio Lazzari e Stefano Del Lungo del CNR-IBAM di Tito Scalo; Teresa Gualtieri, Vice Presidente Federazione Italiana Club Unesco; Antonio Rosa, funzionario della SABAP della Basilicata, Alessandro Attolico dirigente della Provincia di Potenza e Salvatore Manfreda del DICEM -UNIBAS.

Per maggior informazioni: https://www.masterbasilicata.it/